Sviluppo web e mobile app

L’app mobile è un applicazione creata per smartphone e tablet con sistemi operativi Android  e iOS (i dispositi Apple per intenderci), Windows 10 mobile invece non è più un’alternativa, dal momento che la Microsoft ha definitivamente deciso di sospendere lo sviluppo e il supporto.

Le applicazioni sono diventate di uso estremamente comune ed è stato rilevato che gli utenti, per un uso frequente, preferiscono utilizzare le app mobili rispetto al sito, infatti nel caso di Facebook 9 utenti su 10 preferiscono accedere con l’app.

Quindi, vuoi fidelizzare i tuoi utenti oppure creare qualcosa di speciale? L’app è la risposta che fa al caso tuo, ma esistendo 2 e mezzo alternative principali, poi capiremo perché “e mezzo”, intanto ti faccio una panoramica.

Applicazioni native

Per applicazioni native si intendono le applicazioni Andoid e le applicazioni iOS scritte nei linguaggi di programmazione compatibili con questi sistemi operativi.

In parole povere vengono crete 2 app separate ma con le stesse funzionalità fatte per avere il massimo della compatibilità con i due sistemi operativi principali.

Attraverso le app native è possibile avere accesso a tutti i sensori del dispositivo (fotocamera, ma anche giroscopio, NFC, ecc.) e anche inviare notifiche (perfette per tenere il cliente aggiornato sulle novità e per inviare comunicazioni istantanee).

Le applicazioni native però non sono l’unico approccio e a volte nemmeno quello più efficiente.

Applicazioni ibride

Le Applicazioni ibride sono delle applicazione scritte con dei framework multi-piattaforma come React Native o Flutter.

Ma non c’è bisogno di essere così tecnici, in pratica il framework si occupa di tradurre l’app nei linguaggi dei 2 sistemi operativi principali, rendendola però leggermente meno performante.

In ogni caso non spaventarti, nella maggior parte delle applicazioni la differenza di performance è impossibile da notare a occhio nudo.

Lo sviluppo poi è molto più semplice, dal momento che è molto più gestibile sviluppare e testare una sola app che funziona su tutti i dispositivi mobili; questo unito al fatto che anche mantenerla ed aggiornarla è senza dubbio meno dispendioso lo rende la migliore delle soluzioni per la maggior parte dei progetti.

Progressive Web App (PWA)

Questa è l’ultima alternativa, ma continua a leggere perché ne vale la pena.

Le progressive web app (Applicazioni web progressive) sono un approccio che sta in mezzo tra un sito internet e un app, infatti grazie agli strumenti per gli sviluppatori rilasciati da Google, ma ance da Apple, è possibile:

  • creare un’app con le tecnologie web e salvare i dati del sito internet all’interno del dispositivo (con delle limitazioni)
  • creare un’icona sul desktop del telefono
  • utilizzare buona parte dei sensori del dispositivo
  • inviare notifiche push agli utenti
  • accedere all’app anche quando il telefono non è connesso a internet.

Quindi per alcuni progetti con un grado di difficoltà non troppo elevato e che non necessitano di determinati sensori del dispositivo non supportati, la PWA potrebbe essere la scelta giusta.

Mobile app per la tua aziende

Ora che ti ho fatto una panoramica delle possibilità e dei vantaggi, se vuoi maggiori informazioni per lo sviluppo di un app per la tua azienda non ti resta che rivolgerti a noi di e-Lios.

Abbiamo esperienza nello sviluppo web per:

  • industria 4.0
  • turismo
  • aziende connesse alla pubblica amministrazione

Leggi questi articoli dedicati ad alcune delle app che abbiamo creato:

PITCH, Magna Via Francigena, 4PARK e BigOne.
Contattaci per una consulenza gratuita

Related Posts

Industria 4.0

Gestionale dipendenti

Oltre una certa soglia di grandezza di un azienda il gestionale dipendenti è una necessità, infatti mantenere entrate ed uscite, ferie, ROL, giorni di malattia e straordinari diventa un inferno se hai più di una Read more...

News

Sistemi di bigliettazione elettronica

Il sistema di bigliettazione elettronica, per farla semplice, è un software di gestione che permette ad un azienda o ente erogatore del servizio di trasporto pubblico di distribuire titoli di viaggio in maniera telematica e Read more...

News

Industria 4.0, innovare per crescere

Giorni fa, all’evento Industria 4.0 organizzato da Confindustria Macerata sui temi della cosiddetta “quarta rivoluzione industriale“, sono stati molti gli spunti offerti dal moderatore del convegno, Sebastiano Barisoni, Vice Direttore Esecutivo di Radio 24 – Read more...