Nelle giornate di mercoledì 9 e giovedì 10 ottobre 2019 si tiene il workshop NET MAKERS destinato agli esperti di reti, organizzato dal consorzio GARR che si occupa della rete italiana a banda ultra-larga dedicata alla cultura.

Noi dell’azienda e-Lios, impegnati nello sviluppo informatico della città di Camerino e in progetti di recupero e sviluppo post-sisma, non potevamo mancare.

A partecipare all’evento sono stati Matteo Lezzi, sistemista di e-Lios, ed il Professor Alberto Polzonetti, presidente dell’azienda e fondatore della cultura dell’informatica di Camerino anche grazie ai suoi anni come professore nella facoltà di informatica di UNICAM.

I temi del workshop dell’anno 2019 vertono principalmente sulle reti programmabili, sulle evoluzioni in corso sul progetto GÉANT (una rete ultra veloce europea dedicata principalmente all’istruzione e alla ricerca), ma anche su temi più applicativi come Cloud, applicazioni, microservizi e sicurezza.

Per l’azienda e-Lios questo workshop è un momento per immagazzinare nuove informazioni e consolidare le conoscenze già acquisite, per poi poterle sfoderare nei propri progetti ad alto contenuto innovativo.

Categories: NewsUniversità

Related Posts

News

Beacon, come funziona e come può aiutare a sviluppare il tuo business

Tecnologia beacon I beacon sono dei dispositivi di prossimità in grado di inviare limitate quantità di informazioni a un dispositivo attraverso lo standard BLE (Bluetooth Low Energy). La tecnologia beacon può essere utilizzata in svariati Read more...

News

Industria 4.0, innovare per crescere

Giorni fa, all’evento Industria 4.0 organizzato da Confindustria Macerata sui temi della cosiddetta “quarta rivoluzione industriale“, sono stati molti gli spunti offerti dal moderatore del convegno, Sebastiano Barisoni, Vice Direttore Esecutivo di Radio 24 – Read more...

News

MECSPE 2018

Sali con e-Lios sulla linea 4.0! Dal 22 al 24 marzo e-Lios sarà al MECSPE di Parma, la fiera di riferimento per l’industria manifatturiera. Saremo nel team Tecnologie Abilitanti, una squadra di 5 aziende con Read more...