Nelle giornate di mercoledì 9 e giovedì 10 ottobre 2019 si tiene il workshop NET MAKERS destinato agli esperti di reti, organizzato dal consorzio GARR che si occupa della rete italiana a banda ultra-larga dedicata alla cultura.

Noi dell’azienda e-Lios, impegnati nello sviluppo informatico della città di Camerino e in progetti di recupero e sviluppo post-sisma, non potevamo mancare.

A partecipare all’evento sono stati Matteo Lezzi, sistemista di e-Lios, ed il Professor Alberto Polzonetti, presidente dell’azienda e fondatore della cultura dell’informatica di Camerino anche grazie ai suoi anni come professore nella facoltà di informatica di UNICAM.

I temi del workshop dell’anno 2019 vertono principalmente sulle reti programmabili, sulle evoluzioni in corso sul progetto GÉANT (una rete ultra veloce europea dedicata principalmente all’istruzione e alla ricerca), ma anche su temi più applicativi come Cloud, applicazioni, microservizi e sicurezza.

Per l’azienda e-Lios questo workshop è un momento per immagazzinare nuove informazioni e consolidare le conoscenze già acquisite, per poi poterle sfoderare nei propri progetti ad alto contenuto innovativo.

Related Posts

Industria 4.0

Horsa ed e-Lios a Confindustria a Perugia per portare i principi 4.0 all’industria Umbra

Dice Antonio Alunni – Adottare un MES è stato un fallimento per ben 2 volte, ma da quando lavoriamo con e-Lios e Horsa tutto è cambiato. –

News

Realtà aumentata per accrescere il tuo business

Cos’è la realtà aumentata La realtà aumentata, anche detta AR o Augmented Reality in inglese, è una tecnologia che permette di aggiungere uno strato informativo alla realtà osservata. La differenza con la realtà virtuale è Read more...

News

Marchio d’area

Cosa si intende per marchio d’Area? Il marchio d’area è un’aggregazione di strutture ricettive in tutte le sue forme (alberghi, agriturismo, bed & breakfast, ostelli, case di vacanza, camping ecc.), di ristoro, ma anche strutture Read more...