La Camera di Commercio Marche aderisce alle iniziative Eccellenze in Digitale e PID (Punto Impresa Digitale) previste a livello nazionale e organizza dei seminari Gratuiti per imprenditori interessati al web.

Per iscriverti vai in fondo all’articolo. ⬇

Vi aspettiamo quindi alla sede di Macerata della Camera di Commercio Marche, in via Tommaso Lauri, 7 per 3 seminari:

15 gennaio 2019
Come proteggere i dati: sicurezza e GDPR

17 gennaio 2019
Settore Agroalimentare e commercio

22 gennaio 2019
Valorizzazione della cultura d’impresa come nuova modalità di fruizione delle ‘destinazioni’ turistiche regionali e territoriali. Turismo Industriale Esperienziale

I seminari avranno inizio alle 14:30 e termineranno per le 17:30.
I vari incontri saranno occasione per richiedere i servizi messi a disposizione dalla Camera.

Il progetto Eccellenze in Digitale, giunto alla sua 5 edizione, nasce in collaborazione con UnionCamere e Google Italia per far fronte alla crescente domanda di presenza sul web delle imprese italiane e alle esigenze di digitalizzazione delle aziende del territorio, tramite il miglioramento dell’immagine aziendale sul web e il marketing digitale.

Oltre ai seminari sopra descritti, due esperti forniranno gratuitamente alle imprese iscritte alla camera di commercio i seguenti servizi:

INFORMAZIONE E ORIENTAMENTO sugli strumenti del marketing digitale

SUPPORTO ALLE IMPRESE per affiancare gli imprenditori fattivamente nell’impostazione e/o ottimizzazione dei piani di comunicazione digitale

Le imprese potranno incontrare i consulenti fissando un appuntamento presso lo sportello di Macerata della Camera di Commercio Marche, in via Tommaso Lauri,7 o presso la loro azienda. 

I DIGITALIZZATORI

Eleonora Paganelli, 36 anni, di Muccia (MC). Da sempre appassionata del digitale si è laureata in Informatica a Camerino con il massimo dei voti. Dopo esserci specializzata nella gestione dell’innovazione per PA e PMI con il Master in Tecnologie e Management dell’Innovazione presso ISTAO, attualmente ricopre il ruolo di Project Manager in e-Lios. Nell’ambito della propria attività utilizza le tecnologie come leve e strumenti per il miglioramento per il funzionamento aziendale. “Il digitale è ormai diventato parte integrante delle nostre vite. Più della metà del mondo è online e questa è un’opportunità che tutte le imprese devono assolutamente poter cogliere. Come? Ci lavoreremo insieme!”

Stefano Logrippo, 30 anni, laureato in Ingegneria Gestionale all’Università di Bologna e . Affascinato da tutto ciò che è digitale, lavora in e-Lios nel campo del trasferimento tecnologico con riferimento particolare al ruolo del web e dell’ICT per la crescita delle imprese. “Spesso, per mancanza di tempo o di competenze specifiche, molte aziende validissime non sfruttano (o sfruttano male) le potenzialità delle nuove tecnologie e perdono una parte importante del loro potenziale business. Grazie al progetto Eccellenze in Digitale cercherò di affiancarle e accompagnarle nel mondo della nuova rivoluzione industriale.”

Per iscriverti gratuitamente clicca sul pulsante qui sotto:
Vai al modulo di iscrizione gratuita

Per tutte le informazioni e per contattare gli organizzatori vai all’evento su Facebook:
Vai all’evento su Facebook

Related Posts

News

Sito web pubblica amministrazione

Il Sito web per la pubblica amministrazione, secondo le nuove direttive promosse dell’AGID (Agenzia per l’Italia Digitale) e dal Team per la Trasformazione Digitale, devono seguire delle linee guida di usabilità e design. I punti Read more...

News

E-Lios per il GAL Terre del Nisseno

Il Gruppo di Azione Locale (GAL) Terre del Nisseno si è affidato ad e-Lios per la creazione e la gestione del nuovo sito Web istituzionale (http://www.galterredelnisseno.it/). Il GAL Terre del Nisseno nasce con gli obiettivi Read more...

Industria 4.0

Supply chain, la gestione della catena di distribuzione

Supply Chain Managment la gestione della catena di distribuzione nasce allo scopo di di ottimizzare la supply chain. Resta da capire cosa sia con esattezza la supply chain ;), ti informo già da subito che Read more...