La Camera di Commercio Marche aderisce alle iniziative Eccellenze in Digitale e PID (Punto Impresa Digitale) previste a livello nazionale e organizza dei seminari Gratuiti per imprenditori interessati al web.

Per iscriverti vai in fondo all’articolo. ⬇

Vi aspettiamo quindi alla sede di Macerata della Camera di Commercio Marche, in via Tommaso Lauri, 7 per 3 seminari:

15 gennaio 2019
Come proteggere i dati: sicurezza e GDPR

17 gennaio 2019
Settore Agroalimentare e commercio

22 gennaio 2019
Valorizzazione della cultura d’impresa come nuova modalità di fruizione delle ‘destinazioni’ turistiche regionali e territoriali. Turismo Industriale Esperienziale

I seminari avranno inizio alle 14:30 e termineranno per le 17:30.
I vari incontri saranno occasione per richiedere i servizi messi a disposizione dalla Camera.

Il progetto Eccellenze in Digitale, giunto alla sua 5 edizione, nasce in collaborazione con UnionCamere e Google Italia per far fronte alla crescente domanda di presenza sul web delle imprese italiane e alle esigenze di digitalizzazione delle aziende del territorio, tramite il miglioramento dell’immagine aziendale sul web e il marketing digitale.

Oltre ai seminari sopra descritti, due esperti forniranno gratuitamente alle imprese iscritte alla camera di commercio i seguenti servizi:

INFORMAZIONE E ORIENTAMENTO sugli strumenti del marketing digitale

SUPPORTO ALLE IMPRESE per affiancare gli imprenditori fattivamente nell’impostazione e/o ottimizzazione dei piani di comunicazione digitale

Le imprese potranno incontrare i consulenti fissando un appuntamento presso lo sportello di Macerata della Camera di Commercio Marche, in via Tommaso Lauri,7 o presso la loro azienda. 

I DIGITALIZZATORI

Eleonora Paganelli, 36 anni, di Muccia (MC). Da sempre appassionata del digitale si è laureata in Informatica a Camerino con il massimo dei voti. Dopo esserci specializzata nella gestione dell’innovazione per PA e PMI con il Master in Tecnologie e Management dell’Innovazione presso ISTAO, attualmente ricopre il ruolo di Project Manager in e-Lios. Nell’ambito della propria attività utilizza le tecnologie come leve e strumenti per il miglioramento per il funzionamento aziendale. “Il digitale è ormai diventato parte integrante delle nostre vite. Più della metà del mondo è online e questa è un’opportunità che tutte le imprese devono assolutamente poter cogliere. Come? Ci lavoreremo insieme!”

Stefano Logrippo, 30 anni, laureato in Ingegneria Gestionale all’Università di Bologna e . Affascinato da tutto ciò che è digitale, lavora in e-Lios nel campo del trasferimento tecnologico con riferimento particolare al ruolo del web e dell’ICT per la crescita delle imprese. “Spesso, per mancanza di tempo o di competenze specifiche, molte aziende validissime non sfruttano (o sfruttano male) le potenzialità delle nuove tecnologie e perdono una parte importante del loro potenziale business. Grazie al progetto Eccellenze in Digitale cercherò di affiancarle e accompagnarle nel mondo della nuova rivoluzione industriale.”

Per iscriverti gratuitamente clicca sul pulsante qui sotto:
Vai al modulo di iscrizione gratuita

Per tutte le informazioni e per contattare gli organizzatori vai all’evento su Facebook:
Vai all’evento su Facebook

Related Posts

Industria 4.0

e-Lios ed Eurotech insieme per un caffè 4.0

La collaborazione tra Eurotech e-Lios per portare la tecnologia nella preparazione del caffè Al via la collaborazione tecnica con Eurotech fornitore leader di piattaforme per abilitare applicazioni IoT (Internet of Things). La collaborazione è nata Read more...

Industria 4.0

CRM cloud

Il CRM cloud è l’unione del CRM (Custom Relationship Manager)  e la tecnologia cloud in tutti i suoi aspetti. CRM cos’è Giusto, cos’è questo CRM? Il CRM è un software creato allo scopo di migliorare Read more...

Industria 4.0

Mobile app per le aziende

Sviluppo web e mobile app L’app mobile è un applicazione creata per smartphone e tablet con sistemi operativi Android  e iOS (i dispositi Apple per intenderci), Windows 10 mobile invece non è più un’alternativa, dal Read more...