Il progetto di mobilità sostenibile di Bassano del Grappa si chiama Green to go e si propone di veicolare una mobilità consapevole e sostenibile, sensibilizzando sulle buone pratiche di mobilità, come: utilizzo di mezzi come bicicletta, movimento a piedi, car sharing, auto elettriche e mezzi pubbilci

Green to go si occupa di promuovere una maggiore sensibilità sui temi ambientali, concentrandosi principalmente sulla mobilità per andare a scuola e a lavoro, da qui la divisione in Green to school e Green to go.

Il portale web, creato e messo a punto da e-Lios, permette ad aziende, dipendenti, scuole e semplici cittadini di aderire alle iniziative di Green to Go grazie alle aree dedicate a notizie ed eventi, suddivisi come detto sopra in attività mirate alle scuole ed ai lavoratori; il sito è anche stato un asset molto importante nella veicolazione delle informazioni durante la partecipazione di Green to go alla Settimana europea della mobilità.

Il sito internet di Green to Go  è stato creato attraverso l’utilizzo, la personalizzazione e l’estensione delle potenzialità del CMS WordPres.

Se hai bisogno di un sito web per la tua organizzazione o azienda privata noi di e-Lios possiamo aiutarti a valutare tutte le tue necessità per il tuo caso specifico; contattaci per fissare una consulenza gratuita sul tuo progetto.

Vai ai contatti

Categories: News

Related Posts

Industria 4.0

Mobile app per le aziende

Sviluppo web e mobile app L’app mobile è un applicazione creata per smartphone e tablet con sistemi operativi Android  e iOS (i dispositi Apple per intenderci), Windows 10 mobile invece non è più un’alternativa, dal Read more...

Industria 4.0

Timbrature web

Vuoi sfruttare il web per registrare le timbrature dei dipendenti della tua azienda. Ti assicuro che è più semplice di ciò che sembra, ciò che ti serve è un software in cloud ed un dispositivo Read more...

News

A BIT Milano, da noi il turismo è esperienza digitale.

di Silvia Ilari (comunicazione, eventi e social media) Chi decide di partire, oggi, non è più un semplice turista ma un viaggiatore. Nel settore travel, sempre più contaminato dal digitale, centrale è l’esperienza. La destinazione Read more...