Il progetto di mobilità sostenibile di Bassano del Grappa si chiama Green to go e si propone di veicolare una mobilità consapevole e sostenibile, sensibilizzando sulle buone pratiche di mobilità, come: utilizzo di mezzi come bicicletta, movimento a piedi, car sharing, auto elettriche e mezzi pubbilci

Green to go si occupa di promuovere una maggiore sensibilità sui temi ambientali, concentrandosi principalmente sulla mobilità per andare a scuola e a lavoro, da qui la divisione in Green to school e Green to go.

Il portale web, creato e messo a punto da e-Lios, permette ad aziende, dipendenti, scuole e semplici cittadini di aderire alle iniziative di Green to Go grazie alle aree dedicate a notizie ed eventi, suddivisi come detto sopra in attività mirate alle scuole ed ai lavoratori; il sito è anche stato un asset molto importante nella veicolazione delle informazioni durante la partecipazione di Green to go alla Settimana europea della mobilità.

Il sito internet di Green to Go  è stato creato attraverso l’utilizzo, la personalizzazione e l’estensione delle potenzialità del CMS WordPres.

Se hai bisogno di un sito web per la tua organizzazione o azienda privata noi di e-Lios possiamo aiutarti a valutare tutte le tue necessità per il tuo caso specifico; contattaci per fissare una consulenza gratuita sul tuo progetto.

Vai ai contatti

Categories: News

Related Posts

News

L’hackathon più grande d’italia a Camerino, con e-Lios a fianco di Unicam

L’hackathon “Hack.developers” ha chiuso i battenti domenica, una maratona di sviluppo digitale che ha visto coinvolti più di 800 sviluppatori in tutta Italia. 116 team in 24 città italiane hanno lavorato, in contemporanea, sulle diverse Read more...

News

NET Makers, l’evento organizzato da GARR destinato agli esperti di rete

Nelle giornate di mercoledì 9 e giovedì 10 ottobre 2019 si tiene il workshop NET MAKERS destinato agli esperti di reti, organizzato dal consorzio GARR che si occupa della rete italiana a banda ultra-larga dedicata Read more...

Industria 4.0

Tecnologia RFid, come funzionano i lettori di radiofrequenze e i tag

La tecnologia RFid è composta da 3 componenti: un lettore uno o più tag un sistema informatico di elaborazione dei dati Questa tecnologia utilizza delle frequenze radio definite attraverso la normativa ISO allo scopo di Read more...